mercoledì 25 marzo 2009

Touching from a distance - 10 grandi canzoni dedicate alla radio
















Storie di stazioni pirata inglesi e di romantiche fughe nell’FM degli Stati Uniti. La storia di Jenny che comincia a ballare e di Emma Rose che alza il volume. Storie di trasmissioni e di ascoltatori. La magia della radio in 10 classici della canzone.
Il pop è un metalinguaggio potentissimo, abituato a riflettere su sé stesso. Dunque è ovvio che negli anni siano state scritte infinite canzoni sul mezzo principe di diffusione e scoperta della musica, la radio. Canzoni rabbiose e innamorate, critiche e nostalgiche.
[Continua su Gibson.com]

Video Joy Division - Transmission

2 commenti:

The musical box ha detto...

Cioa Paolo è un piacere conoscetri e leggere il tuo blog.
Tu si che sai scrivere di musica...
Io mi diletto , mi piace proporre buona musica agli altri.
Il tema della radio è un tema a me molto caro.
La radio è uno dei mezzi di comunicazioni più belli mai inventati.
Certo oggi sembra voler assomogliare sempre più alla tv.
Le stazioni radio sembrano tutte uguali,(a parte qualcuna) trasmettono tutte la stessa musica, hanno tutte una scaletta ben precisa è ben studiata.
Se un brano non viene trasmesso dalla radio è come se non fosse stato mai prodotto.
A me tutto questo non piace proprio.
Non ho vssuto gli anni delle radio libere ma da quel che ho sentito dire era in quell'epoca che veniva fatta la vera Radio.

Amo la radio perchè arriva dalla gente
entra nelle case
e ci parla direttamente
e se una radio è libera
ma libera veramente
mi piace ancor di più
perché libera la mente.


"La radio" di Eugenio Finardi è una delle mie canzoni preferite.

Ciao e apresto.

Paolo Bassotti ha detto...

Grazie per i complimenti, musical box. Mi fa piacere che per postarli tu abbia scelto proprio questo articolo: specialmente nelle prime 4 posizioni ho cercato di parlare del potere catartico della musica, di come l'ascolto casuale di un brano alla radio possa evocare un mondo intero, persino spingerci a inventare una vita diversa. E' talora potentissimo il pop, "la musica che gira intorno", quella che esce dalle radio tutte uguali. Di certo non sarebbe male avere comunque più varietà. Per fortuna con Internet si può andare a caccia di trasmissioni di tutti i tipi. Da non perdere, ad esempio, per scoprire tanta musica meravigliosa, i programmi condotti da Bob Dylan e Little Steven.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...